Studiare è un lavoro faticoso

Studiare è un lavoro faticoso

Gli ultimi tempi ci hanno insegnato che studiare è un lavoro, ed anche molto faticoso.
E’ un lavoro di apprendimento costante, di adattamento non solo mentale, ma anche muscolare e nervoso.
Uno studente può dover contrastare difficoltà e noia. E questo può dare come risultato tensioni a collo e spalle, mal di schiena e problemi a polsi e occhi per l’uso continuo di mouse e video.
Soprattutto adesso che le ore seduti alla scrivania di casa sono aumentate in maniera esponenziale, sarebbe bene trovare una soluzione ergonomica adeguata alle esigenze di seduta dei ragazzi che studiano.

L’importanza della postura e del movimento

Una postazione di studio ergonomica e versatile può essere di grande aiuto per gli studenti, sia per contrastare i danni causati da una cattiva postura, sia per aumentare l’efficienza durante le ore di studio.
Diventa quindi necessario capire come l’ergonomia possa essere d’aiuto anche ai ragazzi che studiano, perché fare i compiti e studiare spostandosi dal divano al letto, dal tavolo della cucina al tavolino del salotto non è una soluzione, anzi è una pratica che può danneggiare il corpo, incidere sulla postura e contribuire al malessere generale.

Usare i giusti complementi

Come prima cosa sarebbe opportuno analizzare la postazione di studio, per capire se gli strumenti che vengono usati abitualmente tutelano la salute ed il benessere dello studente.
Lavorando con un laptop, per esempio è indispensabile avere video e strumenti di controllo separati che consentano di tenere il monitor alla giusta distanza, per non affaticare gli occhi, mentre un mouse ergonomico verticale evita la torsione delle ossa dell’avambraccio e consente una posizione naturale della mano.
Un tappetino ergonomico, oppure un supporto per le braccia, invece, attutiscono le sollecitazioni dovute all’appoggio sul piano e possono anche ‘allungare’ lo spazio di lavoro, contribuendo a mantenere in verticale l’asse testa/collo/spalle.

Lo strumento più importante comunque è una sedia ad altezza regolabile che permetta una corretta postura e assicuri il movimento, per migliorare la mobilità della schiena e la concentrazione.

E’ importante però scegliere una sedia che consenta il movimento naturale del corpo, che non costringa in una posizione statica, ma che al contrario permetta di cambiare posizione, garantendo sempre il corretto supporto.
Una volta si diceva agli studenti di stare fermi, seduti e di non dondolarsi sulla sedia.
In realtà muoversi è la sola cosa giusta da fare: la colonna vertebrale è progettata per il movimento e tenerla ferma nella stessa posizione per un periodo prolungato la danneggia.
In più è ormai provato che un’eccessiva sedentarietà in età giovanile può causare molti altri problemi alla salute come obesità e altre patologie collegate al possibile sviluppo di malattie cardiache.
E consideriamo che recenti ricerche hanno evidenziato che i danni posturali alla colonna vertebrale, dovuti a posizioni scorrette, iniziano nella pubertà e che, se non corrette entro i primi 10 anni di vita, sono difficilmente trattabili successivamente. Questa fase della crescita ha quindi un’importanza decisiva per la salute futura dei ragazzi.

La soluzione? Sedersi in movimento

Le più recenti ricerche dimostrano che il movimento da seduti aumenti la circolazione sanguigna e l’ossigenazione del cervello, migliorando la capacità di concentrazione per un periodo di tempo più lungo. Il movimento e lo sviluppo motorio devono essere quindi stimolati per rimanere attenti e concentrati.
Le sedie Håg sono progettate per favorire una postura e un movimento naturali in posizione seduta, per stimolare il movimento rendendo naturale, ergonomico e rilassante il muoversi da seduti.


Quale scegliere? Vi diamo qualche suggerimento.

La seduta a sella, equilibrio e movimento

Il principio di base del sistema Saddle Chair di Håg Capisco e di Håg Capisco Puls è proprio quello della sella equestre, che offre un angolo molto ampio fra tronco e gambe, intorno ai 135°, rispetto ai 90° delle sedie convenzionali.
Questa posizione permette di scaricare a terra buona parte del peso che graverebbe sull’area lombo-sacrale, preservando così l’assetto fisiologico della colonna, come nella posizione eretta, pur mantenendo la comodità di una posizione semi-seduta .
L’esclusivo sedile “a sella” consente una seduta bilanciata, ovvero una postura che ispira una posizione naturalmente eretta.
La curva lombare è salvaguardata, gli angoli dell’articolazione dell’anca sono aperti e i muscoli sono in equilibrio e rilassati, perciò si allenta la tensione del corpo spesso associata al modo di sedere convenzionale.
Il meccanismo di oscillazione controllata permette un leggero e benefico movimento costante e il movimento leggero del corpo e delle gambe, che controllano l’oscillazione della sedia, favoriscono il benessere di tutto il corpo, il flusso di ossigeno migliora, mantenendo alta l’energia e la concentrazione.
Il range di regolazione flessibile di HÅG Capisco e di HÅG Capisco Puls permette di alzare o abbassare facilmente la seduta e di lavorare su piani di altezza diversi, da 60 a 120 cm. circa, cosa che le rende particolarmente adatte per l’uso a tavoli ad altezza regolabile, in quanto permettono di utilizzare appieno le funzionalità di una postazione ergonomica adattabile.

Il futuro della seduta ergonomica è già qui

HÅG Futu è una sedia ergonomica dalle eccellenti prestazioni, che favorisce l’attenzione e la concentrazione. Il design minimal le permette di adattarsi alla perfezione a qualsiasi ambiente, e sotto le comode imbottiture si cela una vera ingegneria di precisione. Il cuore di HÅG Futu è il meccanismo esclusivo HÅG in Balance®, che si muove leggermente per garantire sempre una seduta equilibrata. È quindi possibile inclinarsi in avanti o all’indietro con facilità e cambiare posizione in modo naturale a seconda del tipo di attività.
Il movimento delle gambe stimola la circolazione sanguigna e regala maggiore energia durante la lunga giornata lavorativa.
La sedia HÅG Futu viene creata con i nostri tessuti esclusivi FutuKnit™, in poliestere della migliore qualità e trattati tecnicamente per rimanere sempre ben tesi, offrendo il massimo supporto alla vostra seduta. Sia i tessuti che le parti in rete (mesh) sono disponibili in sette splendidi colori abbinabili tra loro, tutti ispirati alla natura. Ogni tessuto viene fornito con dieci anni di garanzia.

Disclaimer